LAO JIA - FORMA A MANI NUDE

Lao Jia yi lu, "Vecchia Intelaiatura-Prima Forma", è la forma di base e consta di 74 "figure".

Lo studio delle forme è centrale nella pratica del Taiji, in quanto costituiscono il “libro per immagini” tramandato dai fondatori dello stile. Tra i mille modi per intendere lo studio della forma proponiamo questi significati:

- la forma è una tecnica (dal greco techné), ovvero un artificio, qualcosa di non esistente in natura, creato dall’uomo per dei fini: la forma non è quindi il fine bensì il mezzo, è uno strumento attraverso il quale ci è consentito di studiare e praticare i principi del Taiji e l’espressione del movimento Taiji nella lotta e nel combattimento.

- La versione “yi lu” di Lao Jia (a differenza della versione esplosiva “er lu”) viene studiata e praticata con lentezza: la lentezza non è un valore in sé ma uno strumento di apprendimento: all’inizio di qualsiasi pratica si va lenti (pensiamo allo studio di uno strumento musicale), se dopo dieci anni si continua a saper praticare solo lentamente, probabilmente c’è qualcosa che non va.

- La Lao Jia yi lu deve essere praticata in modo rilasciato, naturale ed aperto: questo atteggiamento è il più idoneo per l'apprendimento e l'acquisizione dei principi racchiusi nella forma.

- Le forme descrivono l’espressione di lotta propria di ogni tipo di Kung Fu:

il Taiji Quan, per il livello di comprensione che ci è consentito, non si basa sull’apprendimento di tecniche (di pugno, di gomito, calci, proiezioni, leve, strattonamenti, ecc), anche se questi (pugni, ecc.) sono gli elementi visibili della forma: da questo punto di vista essa può essere interpretata “male” dal praticante che focalizzerà la sua intenzione su ad es. “se arriva un pugno lo paro/devio così e attacco con questo altro tipo di pugno” o, solo leggermente meglio, “pratico questa tecnica milioni di volte, così in caso si verificasse quella determinata situazione, il mio corpo reagirebbe applicandola spontaneamente”. Non è così: il Taiji è un modo di muovere forze ed energie e di gestire il corpo nel movimento in modo assolutamente libero di “sentire” e di plasmarsi: quello che va interiorizzato è il principio, non la tecnica (quindi attraverso la forma mi muovo così un milione di volte per far sì che il principio di questo modo di muovere diventi per me “naturale” in ogni situazione)

La sequenza di posizioni

(tratto dall'apposita pagina della Chen Bing Taiji Academy Italia:

http://www.chentaiji.it/wp/?page_id=240 )


1. Preparazione (Yubeishi)

2. Il Jin Gang Pesta nel Mortaio (Jin Gang Dao Dui)

3. Il Pigro Allaccia il Vestito (Lan Zha Yi)

4. Sei Sigilli e Quattro Chiusure (Liu Feng Si Bi)

5. La Frusta Semplice (Dan Bian)

6. Il Jin Gang Pesta nel Mortaio (Jin Gang Dao Dui)

7. La Gru Bianca Spiega le Ali (Bai He Liang He)

8. Camminare Obliquamente (Xie Xing)

9. Sfiorare il Ginocchio (Lou Xi)

10. Avanzare di Tre Passi (Shan San Bu)

11. Camminare Obliquamente (Xie Xing)

12. Sfiorare il Ginocchio (Lou Xi)

13. Avanzare di Tre Passi (Shan San Bu)

14. Nascondere la mano e Colpire con il Pugno (Yan Shou Hong Quan)

15. Il Jin Gang Pesta nel Mortaio (Jin Gang Dao Dui)

16. Scagliare il Corpo di Lato (Pie Sen Quan)

17. Il Drago Verde Emerge dalle Acque (Qing Lung Chu Shui)

18. Spingere con Entrambe le Mani (Shuang Tui Shou)

19. Il Pugno alla Base del Gomito (Zhou Di Kan Quan)

20. Indietreggiare Ruotando le Braccia (Dao Juan Hong)

21. La Gru Bianca Spiega le Ali (Bai He Liang Che)

22. Camminare Obliquamente (Xie Xing)

23. Il Fulmine Attraversa la Schiena (Shang Tong Bei)

24. Nascondere la Mano e Colpire con il Pugno (Yan Shou Hong Quan)

25. Sei Sigilli e Quattro Chiusure (Liu Feng Si Bi)

26. La Frusta Semplice (Dan Bian)

27. Mani come Nuvole (Yun Shou)

28. Carezzare il Cavallo (Gao Tan Ma)

29. Colpire il Piede Destro (You Ca Jiao)

30. Colpire il Piede Sinistro (Zuo Ca Jiao)

31. Scalciare con il Tallone Sinistro (Zuo Deng Yi Gen)

32. Passi in avanti con Rotazione (Qian Zang Ao Bu)

33. Il Pugno verso Terra (Zhi Di Chui)

34. Doppio Calcio in Volo (Ti Er Qi)

35. Il Pugno che Protegge il Cuore (Hu Xing Quan)

36. Calcio Ciclone (Xuan Feng Jiao)

37. Scalciare con il Tallone Destro (You Deng Gen

38. Nascondere la mano e colpire con il pugno (Yan Shou Hong Quan)

39. Piccola Presa e Attacco (Xiao Qin Da)

40. Abbracciare la Testa e Spingere la Montagna (Bao Tou tui Shan)

41. Sei Sigilli e Quattro Chiusure (Liu Feng Si Bi)

42. La Frusta Semplice (Dan Bian)

43. Finta in Avanti (Qian Zhao)

44. Finta all’Indietro (Hou Zhao)

45. Separare la Criniera del Cavallo Selvaggio (Ye Ma Fen Zong)

46. Sei Sigilli e Quattro Chiusure (Liu Feng Si Bi)

47. La Frusta Semplice (Dan Bian)

48. La Fanciulla di Giada Lavora alla Spola (Yu Nu Quan Shuo)

49. Il Pigro Allaccia il Vestito (Lan Zha Yi)

50. Sei Sigilli e Quattro Chiusure (Liu Feng Si Bi)

51. La Frusta Semplice (Dan Bian)

52. Mani come Nuvole (Yun Shou)

53. Colpire il Piede e Spaccata (Bai Jiao Die Cha)

54. Il Gallo d’Oro Sta su una Zampa (Jin ji du Li)

55. Indietreggiare Ruotando le Braccia (Dao Juan Hong)

56. La Gru Bianca Spiega le Ali (Bai He Liang Chi)

57. Camminare Obliquamente (Xie Xing)

58. Il Fulmine Attraversa la Schiena (ShanTong Bei)

59. Nascondere la Mano e Colpire con il Pugno (Yan Shou Hong Quan)

60. Sei Sigilli e Quattro Chiusure (Liu Feng Si Bi)

61. La Frusta Semplice (Dan Bian)

62. Mani come Nuvole (Yun Shou)

63. Carezzare il Cavallo (Gao Tan Ma)

64. Colpo di Piede con le Mani Incrociate (Shi Zhi Jiao)

65. Pugno verso l’Inguine (Zhi Dhang Chui)

66. La Scimmia Bianca si Protende Verso il Frutto (Bai Yuan Xian Guo)

67. Sei Sigilli e Quattro Chiusure (Liu Feng Si Bi)

68. La Frusta Semplice (Dan Bian)

69. Passo in Avanti con le Sette Stelle (Que di Long)

70. Indietreggiare e Cavalcare la Tigre (Xia Bu Kua Hu)

71. Girarsi e Spazzare il Doppio Loto (Zhuan Shen Shuang Bai Lian)

72. Colpo Frontale (Dang Tou Pao)

73. Il Jin Gang Pesta nel Mortaio (Jin Gang Dao Dui)

74. Chiusura della Forma (Taiji Shou Shi)